partecipare

Scatti di scienza si rivolge a:

  • Studenti di qualunque grado di scuola che possono partecipare coordinati dai loro insegnanti
  • Insegnanti che intendono sperimentare la fotografia e/o il video scientifico come ausilio alla didattica o come progetto speciale

Gli studenti sono invitati a realizzare i propri Scatti di scienza e i propri Video scientifici, con piena libertà circa soggetti, temi, modalità e tempistica.

Se un’immagine suscita meraviglia ed è, al tempo stesso, rappresentativa della situazione sperimentale che si sta studiando, è l’occasione per scattare una foto. Si possono anche creare esperimenti ad hoc, a partire da una legge fisica o chimica, per ottenere immagini dotate di valenza estetica e capaci di comunicare un contenuto scientifico. O ancora si può “catturare” un’immagine o un filmato carichi di significato scientifico quando occorre un fenomeno naturale, anche per caso.

L’Associazione Scienza under 18 e l’Università degli Studi di Milano, in collaborazione con il Museo di Fotografia Contemporanea, propongono per l’ottavo anno un Progetto di fotografie e di video scientifici realizzati dagli studenti con esposizione e presentazione pubblica dei migliori lavori.

Nel primo appuntamento per tutti i docenti, il seminario del 23 novembre 2018, (clicca qui per l’INVITO al seminario e clicca qui per la SCHEDA DI PARTECIPAZIONE AL SEMINARIO) verrà presentato il progetto e la proposta di percorso didattico: un laboratorio centrato sulle potenzialità didattiche offerte dalla lettura/analisi di fotografie scientifiche realizzate dagli studenti.

SCHEDA DI PARTECIPAZIONE A SCATTI DI SCIENZA (scadenza invio materiali: 25 marzo 2019)

Contact Form Powered By : XYZScripts.com